Ho visto volare la speranza

Ho compiuto 60 anni.
Una ricorrenza importante, ideale punto di equilibrio della maturità, tra la vigoria della gioventù e la saggezza della vecchiaia. E’ naturale stilare un bilancio, e mi trovo a riflettere sul fatto che da 15 anni, come dire un quarto della mia vita, vesto con orgoglio e soddisfazione, la divisa del volontario di Protezione Civile. Raccontare in poche righe le emozioni vissute in tante missioni è impresa difficile...idealmente sfoglio il voluminoso album dei ricordi: emergenze, esercitazioni, cerimonie, tante situazioni, tanti volontari, tanti volti di persone sconosciute.
Una data importante: Aprile 2009, sisma in Abruzzo. La foto con i compagni a fine missione, volti segnati dalla stanchezza, divise impolverate, ma sulla bocca di tutti il sorriso di soddisfazione di chi è consapevole di avere svolto al meglio il compito che gli era stato affidato. Indimenticabile l’esperienza umana vissuta insieme alla popolazione condividendo con essa le conseguenze della tragedia, l’ammirazione per il coraggio della gente d’Abruzzo che affrontava con dignità le difficoltà, che non si rassegnava e con forza voleva reagire e ricominciare al più presto. Tremendo il ricordo del silenzio spettrale delle strade ingombre di macerie di Onna, località simbolo del disastro, ammutoliti e impotenti di fronte allo scatenarsi della forza della natura. Ma il ricordo più toccante resta di sicuro il gioioso strepito dei bambini che rincorrevano un aquilone tra le tende di Barisciano, a rappresentare la fiducia nel futuro e la voglia di superare l’emergenza e tornare alla normalità. In questa immagine simbolica e poetica tutta la volontà di rinascita delle popolazioni colpite dal sisma. E il ricordo ancora vivido di quel cartello affisso sulla porta della mensa della tendopoli: “L’Aquila tornerà a volare più forte e gentile sulle maestose cime d’Abruzzo”. Ancora oggi, con emozione, mi sento di rinnovare questo augurio.
Forza Abruzzo, e grazie!

© 2014 CIA Cervelli in Azione | Web Design Bruno Migliaretti