...come suona?

...E "Rivivere a colori Saponara", come suona come nome?
Suona bene, contiene fantasia ed orgoglio territoriale.
"Rivivere a colori Saponara" è il nome della mia Pubblica Assistenza.
Saponara è il paese in cui abito.
Pietro Bertino, 25 anni, volontario Anpas da un anno e qualche mese.
La mia Pubblica Assistenza nasce dopo un evento alluvionale del 2011.
L'entusiasmo giovanile è il nostro punto di forza. Spinti da questa propulsione, affrontiamo le nostre attività con dedizione ed allegria.
L'esperienza del Sami contest, una di queste. Accetto di parteciparvi con quella dedizione ed allegria che animano il mio gruppo di volontario, ma con la consapevolezza del mondo sconosciuto e tutto da scoprire che andavo a riscontrare. Conosco Anpas ed i suoi principi, ma essendo volontario da poco, poco ferrato sul suo modo di agire. Vivo tre giorni intensi e significanti:
il primo, giovedì, giorno di arrivo all'autodromo di Adria. Si inizia indossando la divisa e conoscendo  altri volontari di pubbliche assistenze. Di seguito, la presentazione dell'evento officiato dagli organizzatori.
Il  secondo giorno, venerdì, si prosegue con  la riunione dei gruppi giovani a cui partecipano volontari da tutta l'Italia, con lo scopo di proporre  le proprie idee e testimonianze. La sera, la sfilata per le vie di Adria con tutte le Nazionali partecipanti.
Sabato, terzo giorno, il fulcro del contest:  la gara di Primo soccorso per i vicoli di Venezia. L'orgoglio di rappresentare il nostro Paese tramite la squadra Nazionale Anpas da sostenere e seguire.
Ed infine: domenica, ultimo giorno, il ritorno. Durante il viaggio, il momento della soddisfazione e della nostalgia.
Focalizzo il vero significato ed i settori che compongono una pubblica assistenza.  Attraverso lo scambio di opinioni e le attività svolte, sento accrescere in me il senso di appartenenza. Un bagaglio culturale più pesante al ritorno, una lista di momenti da raccontare ai miei colleghi volontari, che una semplice foto in simultanea non ha espresso a pieno. La voglia di Fare, da manifestare con "Rivivere a colori Saponara".
Suona bene il nome "Rivivere a colori Saponara", quello della mia Pubblica assistenza. Accompagna alla perfezione l'esperienza che vi ho raccontato.
 

© 2014 CIA Cervelli in Azione | Web Design Bruno Migliaretti